lunedì 30 marzo 2015

Come applicare il Blush a seconda della forma del viso ♥

Ciao ragazze!

Vorrei dedicare questo post al Blush (come tutte ben sapete, immancabile per colorire il viso!) dandovi alcuni consigli "tecnici" per la sua applicazione. 

La posizione del Blush conta, ed è importante per un'armonia del viso perfetta, ma non fondamentale quanto ad esempio l'applicazione corretta della terra e dell'illuminante (contouring).
Infatti, anche se applichiamo in maniera "non corretta" il blush, magari utilizzando anche un colore troppo acceso, questo renderà il trucco più vivace ma non andrà a modificare i volumi del viso (cosa che invece accade con il contouring)

Posso iniziare quindi dicendo che non bisogna preoccuparsi se non si è applicato nella giusta posizione e in maniera al 100% corretta il blush, poichè non rovinerete più di tanto il look finale.
E' senza dubbio più importante:

1) La quantità
Troppo colore o troppo prodotto potrebbe farvi assomigliare ad un Clown!


2) La sfumatura
Importantissima per evitare l'effetto Heidi


3) Il finish
Da scegliere a seconda del tipo di pelle (grassa, secca) ; se ad esempio si ha una pelle grassa, con i pori particolarmente dilatati, è sconsigliato utilizzare un blush dal finish luminoso, con i glitter (finish luminoso e pelle lucida non vanno d'accordo!!)



Il blush, in generale, si applia sulle guance e si sfuma verso la parte alta degli zigomi, usando un pennello medio-grande se si usa un prodotto in polvere, o con le dita (picchiettando e poi facendo movimenti circolari) se si usa un prodotto in crema o liquido.
Solitamente la posizione "corretta" del viso da assumere durante l'applicazione del blush è quella che più mette in risalto le gote (un finto sorrisetto) : lo scopo del blush è infatti quello di ricreare i rossori naturali e dare un'aria fresca e sana al viso.


Esistono diversi modi di applicazione del blush da tener presenti, in base alla forma del viso:

VISO OVALE 

La regola generale per questo tipo di viso è quella più classica: il blush si applica sulle guance (sul loro punto più sporgente) e si sfuma verso le tempie con movimenti verso l'esterno e verso l'alto.


VISO QUADRATO

Con questa particolare forma di viso, il blush dovrebbe essere applicato sugli zigomi, allungandosi leggermente verso le orecchie, facendo un tratto di colore anche più spesso.
In questo modo il tratto del viso sembrerà più lungo e si addolciranno i tratti.


VISO TONDO

In questo caso il blush si applica appena sotto la parte più sporgente delle gote e si sfuma bene verso i lobi delle orecchie, scendendo verso il basso.
In questo modo si tenderà ad allungare il viso e a non farlo sembrare più paffuto.
Volendo si può anche applicare pochissimo blush sul mento per armonizzare il viso e renderlo meno tondo.


VISO OBLUNGO

Questo tipo di viso ha solitamente la fronte abbastanza larga, e questo permette un'applicazione più abbondante del blush sulle guance facendo una specie di cerchio.
Va applicato con movimenti circolari partendo dalle gote e sfumando verso l'esterno del viso.
In questo modo il "taglio" orizzontale del blush renderà più armoniosa la lunghezza del viso.


VISO A CUORE

Con questa forma di viso il blush va applicato appena sotto le guance e, il movimento per sfumarlo, deve andare verso le orecchie in maniera circolare, allungandosi verso l'esterno.
Questo renderà i lineamenti del mento (di solito appuntito) più morbidi.




Con questo è tutto per oggi, spero di esservi stata d'aiuto con questi consigli e che ora abbiate un po' più chiaro il procedimento per applicare il Blush.

Voi che forma di viso avete?
Fatemi sapere con un commento 

A presto! 

12 commenti:

  1. Che bel post interessante, mi hai chiarito un po di cose :) molto molto brava, grazie :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giorgina ♥ ti ringrazio davvero :*

      Elimina
  2. Ottimi consigli !!! Potresti fare anche un post sul contouring? :-) grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, ti ringrazio ♥ Certo, farò anche quello :*

      Elimina
  3. Anche io credo che il blush sia utile ma non fondamentale, però ho apprezzato questo post e lo metterò in pratica, io ho un viso ovale e voglio provare questa sfumatura (corretta!) :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena ♥ ti ringrazio, tentar non nuoce :*

      Elimina
  4. Io ho il viso leggermente a cuore, che bello sapere come poterlo rendere armonioso :) sempre post interessantissimi :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao tesoro ♥ ti ringrazio, sei sempre dolcissima :*

      Elimina
  5. Io ho il viso squadrato, e ho sempre trovato difficoltà a trovare il giusto contouring e blush, questo post mi è davvero utile! :) grazie

    RispondiElimina
  6. Mi ha fatto scoppiare a ridere l'immaginetta di Heidi ahahahah molto molto simpatica e azzeccata :-D comunque io ho il viso tondo :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annina ♥ ahah ha fatto ridere anche me :) :*

      Elimina